Tutti i viaggi

Marche / Umbria
A piedi

Il magico anello dei Monti Sibillini

14 posti disponibili

Monti Sibillini - Fiastra (MC)

7 giorni | 6 notti

domenica 25 - sabato 31 agosto 2024

Un viaggio a piedi attraverso gli angoli più suggestivi e affascinanti del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, il più magico d'Italia, per scoprirne ogni segreto grazie ad una guida locale. Si attraverseranno i borghi feriti dal terremoto del 2016, panorami straordinari, abbazie, ambienti unici e soprattutto loro, i meravigliosi Monti Sibillini! Un trekking itinerante per raggiungere ogni giorno una struttura diversa e tornare dopo 6 giorni al punto di partenza. Un cammino su sentieri di una bellezza superba che non si spinge mai sulle vette più impervie arrivando nel pomeriggio in tranquille strutture accoglienti, isolate o all'interno di villaggi dove rilassarsi e provare l'ottimo cibo della montagna Umbro-Marchigiana.

Stampa o salva in PDF questa proposta

Programma di viaggio

25 agosto (giorno 1)

Arrivo a Fiastra

Arrivo in struttura a Fiastra nel pomeriggio, incontro con la guida e presentazione del viaggio, breve passeggiata e cena.

Sistemazione in rifugio**. Pasti inclusi: cena in ristorante 

26 agosto (giorno 2)

La valle del Fargno e quella del fiume Nera 

Dopo un breve spostamento in auto a Bolognola inizio del trekking. Si inizia l’avventura risalendo la bellissima valle del Fargno, raggiungendo il rifugio omonimo da cui si apre uno dei panorami più maestosi ed emozionanti di tutto il Parco Nazionale e di tutti gli Appennini: la parete nord del Monte Bove, accanto a Pizzo Tre Vescovi e Pizzo Berro! Da qui ridiscendiamo verso il versante ovest del Parco, davanti ai monti umbri, fino a raggiungere Ussita. Breve tranfser in pulmino per raggiungere l'hotel

Caratteristiche itinerario

  • Lunghezza; 15 Km
  • Dislivello positivo: 530 m
  • Dislivello negativo: 850 m
  • Difficoltà: E

Sistemazione in hotel***. Pasti inclusi: colazione, cena in ristorante

27 agosto (giorno 3)

Da Visso a Norcia

Da Visso, dove arriveremo con un piccolo spostamento in pulmino, ritorniamo a Norcia lungo l'antica via che attraversa la valle Castoriana, tra enormi boschi, rigogliose valli ed incantevoli villaggi che purtroppo ancora presentano le vive cicatrici del terremoto del 2016. Sarà una enorme soddisfazione chiudere l'anello arrivando a Norcia dopo questi 6 giorni indimenticabili di cammino tra le meraviglie del Parco Nazionale dei Monti Sibillini!

Caratteristiche itinerario

  • Lunghezza; 19.5 Km
  • Dislivello positivo: 650 m
  • Dislivello negativo: 650 m
  • Difficoltà: E

Sistemazione in ostello**: Pasti inclusi: colazione, cena in ristorante

28 agosto (giorno 4)

Da Norcia a Castelluccio per antiche vie 

Dall'antica cittadina di Norcia adagiata nella piana di Santa Scolastica, risaliamo la boscosa antica mulattiera per gli alti pascoli di fronte a panorami mozzafiato. Da qui ridiscendiamo dolcemente verso la favolosa Piana di Castelluccio, uno degli ambienti naturali più suggestivi e spettacolari d'Italia, fino a raggiungere l'isolatissimo villaggio pastorale sul tetto degli Appennini.

Caratteristiche itinerario

  • Lunghezza; 16,5 Km
  • Dislivello positivo: 1100 m
  • Dislivello negativo: 400 m
  • Difficoltà: E

Sistemazione in agriturismo***. Pasti inclusi: colazione, cena 

29 agosto (giorno 5)

Da Castelluccio a Montegallo per i grandi piani

Attraverso il paradisiaco altipiano di Castelluccio, aggiriamo il monte Vettore, re dei Sibillini, passiamo per il bellissimo "sentiero dei mietitori". Tra bellissime faggete popolate da lupi, gatti selvatici ed altri importantissimi animali, arriviamo al rifugio di Montegallo davanti alle colline marchigiane e ai pedi delle guglie del Monte Vettore.

Caratteristiche itinerario

  • Lunghezza; 18 Km
  • Dislivello positivo: 350 m
  • Dislivello negativo: 550 m
  • Difficoltà: E

Sistemazione in agricampeggio (bungalow)*. Pasti inclusi: colazione, cena  

30 agosto (giorno 6)

Da Montegallo a Rubbiano, ai piedi del Monte Sibilla

Tra villaggi montani e faggete antichissime al cospetto del Monte Sibilla, ci muoviamo con la presenza costante di panorami sulle colline marchigiane ed il mare Adriatico sullo sfondo. Una sosta a metà percorso presso il rifugio di Altino è d'obbligo!

Caratteristiche itinerario

  • Lunghezza; 12.8 Km
  • Dislivello positivo: 620 m
  • Dislivello negativo: 550 m
  • Difficoltà: E

Sistemazione in rifugio**. Pasti inclusi: colazione, cena

31 agosto (giorno 7) 

Il versante nord dei Sibillini

Oggi attraversiamo le valli dei fiumi Tenna e Ambro passando accanto a spettacolari gole come quella dell'Infernaccio, incise su rocce di calcare massiccio e scaglia rossa. Sempre dominati dai giganti sibillini, camminiamo per colline, villaggi e l'abbazia dei S.S. Vincenzo e Anastasio; antichissima testimonianza della presenza benedettina in questi luoghi impervi, ma di rara bellezza e naturalità. L'arrivo è previsto a Pintura, di Bolognola, un altro balcone spettacolare tra le cime a nord del gruppo montuoso ed il mare Adriatico. Arrivati a Pintura, dove troveremo le nostre auto fine dei servizi.

Caratteristiche itinerario

  • Lunghezza; 18 Km
  • Dislivello positivo: 950 m
  • Dislivello negativo: 350 m
  • Difficoltà: E

Pasti inclusi: colazione

Invia questo evento ad un amico/a


Caratteristiche itinerario


Lunghezza media
18


Dislivello medio
500


Tempo medio
6


Difficoltà: IntermediaScala CAI E

Requisiti

  • Avere buona preparazione fisica

Prezzo e condizioni

prezzo 690

La quota comprende:

- Pernottamento in stanze doppie triple in alcuni casi in condivisione di servizi

- Cene dal giorno 1 al giorno 6 

- Guida Ambientale Escursionistica con assicurazione R.C. per l’intero viaggio

- Transfer bagagli da una tappa all’altra

- Tasse di soggiorno

- Assicurazione medico-bagagli  

 

La quota non comprende:

- Tutti I pranzi al sacco

- Tutto ciò non menzionato nei servizi inclusi

Numero minimo partecipanti: 5. Numero massimo: 14.

Abbigliamento e zaino

  • Bastoncini da trekking sono sempre consigliatissimi.
  • Scarponi da trekking con carrarmato ben scolpito e impermeabili. 
  • Maglia leggera, meglio se in tessuto traspirante. 
  • Pantaloni (meglio lunghi) leggeri o di medio spessore in base al meteo. Anche questi possibilmente in materiale traspirante e che si asciughino velocemente dal sudore o da eventuali piogge. 
  • Calze da trekking alte, meglio se in materiale tecnico.
  • Cappello con visiera e occhiali da sole.
  • Zaino con capienza 30 litri almeno.
  • Giacca a vento impermeabile, meglio se in materiale traspirante tipo Gore-tex;
  • Almeno 1,5 l. d'acqua;
  • Copripantaloni impermeabili o buona mantellina.
  • Pile leggero e pile pesante;
  • Cappellino e guanti in lana o in pile;
  • Coprizaino impermeabile;
  • Crema solare;
  • Cerotti normali e specifici per vesciche ai piedi.

Ritrovo: Luogo e ora

Ritrovo principale Ore 14.30 Fiastra (MC), Via Monte Coglia, 9, 62035 Fiastra MC, Italia, Fiastra

Link GoogleMaps

 

Info e prenotazioni

Passamontagna Viaggi

Recapiti

Passamontagna Viaggi

Richiedi informazioni / disponibilità



Calendario viaggi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
Domenica 7
Luglio
2024
08:30 -
Data : Domenica 07 Luglio 2024
CHIUDI
5
Domenica 7
Luglio
2024
09:00 -
Monti Sibillini - Ussita (MC)
Data : Domenica 07 Luglio 2024
CHIUDI
6
Sabato 13
Luglio
2024
17:00 -
Riviera adriatica - Emilia Romea (RA)
Data : Sabato 13 Luglio 2024
CHIUDI
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
Venerdì 19
Luglio
2024
09:00 -
Monti Sibillini - Ussita (MC)
Data : Venerdì 19 Luglio 2024
CHIUDI
20
21
Domenica 21
Luglio
2024
17:00 -
Romagna - Bagno di Romagna (FC)
Data : Domenica 21 Luglio 2024
CHIUDI
22
23
24
25
26
27
28
Domenica 28
Luglio
2024
17:00 -
Romagna - Bagno di Romagna (FC)
Data : Domenica 28 Luglio 2024
CHIUDI
29
30
Martedì 30
Luglio
2024
09:00 -
Appennino Umbro-Marchigiano - Castelraimondo (MC)
Data : Martedì 30 Luglio 2024
CHIUDI
31

Iscriviti alla newsletter

Ricevi i nostri aggiornamenti su trekking e viaggi a piedi. (vedi come riceverli su WhatsApp)